PRODOTTI INDUSTRIALI



DIVISIONE INDUSTRIA

motoriduttori sew eurodrive
riduttori siti spa
riduttori epicicloidali brevini
riduttori wittenstein alpha
riduttori motovario
riduttori lenze
riduttori bonfiglioli *
riduttori
riduttori mobile equipment
riduttori siemens
pompe e valvole ksb
agitatori industriali
anelli di tenuta
cinghie industriali
componenti food marbett
inverter e azionamenti
cremagliere in plastica
componenti antivibranti
cuscinetti
decapanti
elementi modulari rosta 
elettromagneti
fascette stringitubo
freni e frizioni
guarnizioni
guide a sfere
mandrini
martinetti
martinetti idraulici
materiale d'attrito
motori brushless
motori elettrici
motovibratori
nastri trasportatori
pompe industriali
plastici industriali
riduttori e rinvi
rulli per nastri
ruote per carrelli
saldatrici deca
servoattuatori
sistemi modulari  
spirali  
supporti alberi rotanti
tenditori automatici
tenute meccaniche
torneria meccanica  
trasmissione meccanica
unita' lineari
utensili beta
valvole
variatori
ventilatori centrifughi
articoli vari

DIVISIONE AUTOMOTIVE

www.powerparts.it
 
*fino esaurimento scorte



 
  CONTROL TECHNIQUES AZIONAMENTI CA
 
Control Techniques Commander SK

Da 0,25 a 132kW (da 0,33 a 200 HP)
100V / 200V / 400V / 575V / 690V 


Semplice e Compatto, ancora più potente 
Commander SK – Affidabile e performante, con tutte le eccezionali prestazioni motore che caratterizzano i drive Control Techniques.

I drive Control Techniques sono tradizionalmente noti per le elevate prestazioni; il Commander SK è realizzato secondo gli stessi principi costruttivi che, per la semplicità di adattamento e le prestazioni, lo rendono la soluzione ideale per i vostri motori CA standard.
Avanzate soluzioni tecnologiche consentono al drive di rilevare automaticamente all'accensione le caratteristiche del motore e di ottimizzarne immediatamente le prestazioni ad ogni messa in servizio: come potrebbe essere più semplice di così? 



Design compatto...
Commader SK è un inverter compatto: le ridotte dimensioni di ingombro consentono un significativo risparmio di spazio.

Grazie alla sua forma compatta ed alle dotazioni opzionali che consentono di eliminare componenti aggiuntivi quali i filtri EMC, il Commander SK riduce notevolmente gli ingombri con un conseguente notevole risparmio di spazio. 
Nelle applicazioni semplici, le funzioni PLC interne consentono di risparmiare i costi di alimentazioni e PLC esterni. Le opzioni con bus di campo integrato minimizzano la necessità di interfacciare al drive, I/O esterni.


Semplicità d'uso...
Commander SK è un inverter realizzato all'insegna della semplicità di collegamento, configurazione e installazione.

Semplice da collegare - Tutti i connettori sono opportunamente dimensionati e chiaramente identificati. 
Semplice da configurare - Tutti i parametri di impostazione necessari per la maggior parte delle applicazioni sono riportati sul pannello frontale 
Semplice da installare - La flessibilità di montaggio consente di installare il drive nella configurazione ottimale per la propria applicazione.

Tutte le taglie possono essere montate su superfici piane. 
Fissaggi di montaggio a guida DIN integrati nelle taglie piccole. 
Predisposizione per il “montaggio a retroquadro” di serie per le taglie superiori a 4kW. Questa configurazione di montaggio consente di disperdere all'esterno il calore generato dal drive e di conseguenza di ridurre notevolmente le dimensioni del quadro.
 
 
Control Techniques Commander SX

Panoramica 
Sporco, polvere, acqua, inquinamento: tutti ambienti che possono rappresentare costi aggiuntivi quando si rivela necessaria un'unità a velocità variabile. 
Da applicazioni a lavaggio intensivo nel settore alimenti e bevande ad applicazioni in ambienti con presenza di polvere e altre particelle volatili, ad esempio gli stabilimenti tessili, Control Techniques ha progettato la soluzione perfetta per tutte le applicazioni critiche: Commander SX. 

Commander SX, disponibile in potenze da 0,37 kW a 7,5 kW, è un inverter con protezione IP66 (NEMA 4X) che può essere montata direttamente accanto al motore, fornendo notevoli risparmi in termini di cablaggio, alloggiamento ed installazione. 
La praticità del montaggio accanto al motore dell'unità, comunque protetta dagli ambienti critici, offre agli utenti un vantaggio ulteriore rispetto ai motori integrati grazie alla separazione delle due tecnologie in caso di manutenzione e guasto. Applicazioni tipiche includono ventole, pompe, convogliatori, turbine, forni e refrigeratori.


Applicazioni Tipiche


da 0,37 a 4 kW trifase 200 V CA
da 0,75 a 7,5 kW trifase 400 V CA


Inverter IP66 NEMA 4X 
nessuna necessità di un contenitore separato. 
Installazione e messa in servizio semplificate: 
i primi dieci parametri coprono l'80% delle applicazioni. 
Oltre 8 configurazioni dell'unità preimpostate. 
Superficie testurizzata e angoli arrotondati progettati per massimizzare l'efficacia del lavaggio. 
Filtro EMC integrato (standard generici e dell'unità) per unità fino a 4 kW, con filtri IP66 esterni oltre i 4 kW. 
Robusto alloggiamento di tipo industriale con semplice interfaccia per il controllo della velocità.

 
 
Control Techniques Unidrive SP

Sviluppo di applicazioni standard 

Configurazione a drive singolo con ingressi e uscite in CA
Unidrive SP montato a pannello – da 0,75 a 132 kW

Modulo convertitore compatto leader del settore, con grado di protezione IP20 
Ogni modello comprende raddrizzatore, collegamento DC e inverter 
Unidrive SP in quadro – da 90 a 675 kW



Sistema di azionamento autonomo completo ordinabile semplicemente ricorrendo ai codici 
Configurazione quadro a norme IP21 
Elevata densità di potenza 
Consegnati già pronti per l'installazione 
Forniti con o senza fusibili 
Quadri addizionali a richiesta: 
Quadro dispositivi in ingresso
Predisposizioni di base per l'installazione di fusibili, MCCB e filtri EMC.

Quadro di sistema
Per l'alloggiamento delle vostre specifiche apparecchiature di controllo: 

Sono disponibili kit di collegamento per l'integrazione ad armadi a norme industriali 
Tutte le sezioni (o i “vani” da 400 mm) sono spedite in sezioni separate per agevolare le operazioni di trasporto e installazione 
I quadri sono stati progettati all'insegna della compattezza, della piena accessibilità e della facilità di cablaggio 
Sviluppo di applicazioni personalizzate 

Unità di potenza modulari in ingresso e uscita, ottimizzate per consentire a system integrator e OEM di realizzare i propri quadri e armadi utilizzando una vasta gamma di accessori di integrazione provvisti della completa documentazione. 



Unidrive SPM modulare – da 90 kW a 1,5 MW
Una serie di moduli di potenza in ingresso e uscita IP20 assolutamente compatti e innovativi che consente la creazione di una vasta gamma di sistemi di potenza.
Possibilità di configurazione di sistemi a drive multipli interconnessi tramite bus CC per: 

Utilizzare alimentazioni in CC già esistenti 
Ridurre i costi di esercizio: 
Rigenerazione dell'energia di frenatura nella rete di alimentazione in CA 
Ricircolo dell'energia tra i drive e funzione di frenatura tra i motori 
Utilizzare un singolo ingresso di alimentazione in CA, semplificando in tal modo l'installazione e minimizzando i cablaggi 
Gli Unidrive SP modulari consentono inoltre di: 

Ridurre le armoniche di alimentazione: 
Armoniche ridotte al minimo grazie alle configurazioni a raddrizzatori in ingresso a 12, 18 e 24 impulsi 
Armoniche ridotte al minimo grazie alle configurazioni a raddrizzatori non controllati e induttori 
Eliminazione delle armoniche con un front-end attivo 
Controllare motori ad alta tensione collegando in parallelo le uscite dei moduli inverter 
I convertitori Unidrive SP montati a pannello possono essere utilizzati ad integrazione di applicazioni personalizzate collegandoli al bus DC 
 
 
Control Techniques Unidrive SP in Quadro

da 90 a 675 kW 



Configurazione a drive singolo con ingressi e uscite 
in CA 
Per applicazioni standard 
- Soluzione preingegnerizzata 
ll cliente può concentrarsi sull'applicazione 
- Produzione in fabbrica 
Quadri a standard mondiali con tempi di consegna brevi 
- Elevata densità di potenza 
355 kW = larghezza di 400 mm,
675 kW = larghezza di 800 mm 
- Spedizione in sezioni separate di 400 mm 
Semplificate le operazioni di trasporto e installazione 
- Fattore di forma a standard industriali 
Pronta integrazione con i quadri esistenti 
- Moduli di potenza ultracompatti e leggeri 
Semplicità di manutenzione 
- Quadro d’ingresso linea opzionale 
Per l'integrazione con fusibili, MCCB  e filtri EMC forniti dal cliente 
- Quadro di sistema opzionale 
Ingresso cavi dall'alto o dal basso 
Spazio per l'alloggiamento di specifiche apparecchiature 
 
 
Control Techniques Unidrive SP Modulare

da 90 kW a 1,5 MW

                   

Moduli di potenza compatti in ingresso e uscita con grado di protezione IP20 
Utilizzano l'esistente alimentazione in CC 
Rigenerano l'energia di frenatura nella rete di alimentazione in CA con moduli inverter standard. 
Ripartiscono l'energia tra convertitori di motorizzazione e rigenerativi contemporaneamente in funzione 
Consentono di utilizzare un singolo ingresso di alimentazione in CA 
Minimizzano le armoniche con configurazioni a raddrizzatori in ingresso a 12, 18 e 24 impulsi 
Eliminano le armoniche con un front-end attivo 
Controllano motori ad alta tensione collegando in parallelo le uscite dei moduli inverter 
Consentono di realizzare un'ampia gamma di sistemi di potenza personalizzati 

Economica integrazione negli impianti esistenti 
Contenimento dei costi di esercizio 
La soluzione ideale per i processi di svolgitura/avvolgitura Semplicità di installazione e cablaggi ridotti al minimo 
Soddisfano le più rigorose normative di alimentazione 
Conformità alle norme di alimentazione 
Realizzazione di drive personalizzati ad alta potenza con moduli di serie
 
 
Control Techniques Disabilitazione sicurezza

La funzione Secure Disable dell'unità CA Unidrive SP consente di disabilitare l'uscita dell'unità in modo che l'unità non generi coppia nel motore. 
Secure Disable fornisce inoltre un ingresso “abilitato” normale all'unità che può essere utilizzato allo stesso modo.
È necessario applicare un livello logico di +24 V per abilitare le funzioni di alimentazione dell'unità. Tuttavia la circuiteria interna è stata progettata utilizzando principi e tecniche approvati di failsafe in modo che nessun errore o guasto di un componente possa far sì che un'unità disabilitata produca coppia sull'albero motore. Solo combinazioni estremamente improbabili di errori potrebbero disattivare questa funzione. Secure Disable può pertanto essere utilizzata in applicazioni correlate alla sicurezza per prevenire il funzionamento indesiderato del motore.



Figura 1: La funzione Secure Disable può prendere il posto del dispositivo di comando, consentendo di risparmiare componenti e spazio per ottenere lo stesso livello di sicurezza.

L'affidabilità della funzione Secure Disable è superiore a quella offerta da qualsiasi dispositivo elettromeccanico a singolo canale, ad esempio i contattori. 
La funzionalità equivale a quella che fornirebbe un contattore speciale altamente affidabile integrato nell'uscita dell'unità, tuttavia non sono presenti parti mobili, costi ulteriori, né requisiti particolari per evitare che il contattore si apra in presenza di carico.
La funzione offre la possibilità di eliminare i contattori, inclusi i contattori di sicurezza speciali, dai sistemi in cui la prevenzione del movimento è importante per evitare pericoli per la sicurezza o danni costosi.

Nota speciale sulle funzioni di arresto di emergenza

Per evitare malintesi, è importante chiarire lo scopo della funzione Secure Disable. 
La funzione ha la capacità, su richiesta, di prevenire un funzionamento indesiderato del motore, con un altissimo livello di integrità, ovvero malgrado la presenza di componenti guasti.
È destinata all'uso all'interno della normale gamma di funzioni di una macchina per prevenire movimenti inaspettati che potrebbero causare pericoli. 
Ad esempio, potrebbe essere installato un sistema con “apparato di protezione” o “interblocco” in modo che, se un apparato è aperto e un operatore si trova nell'area protetta dall'apparato, il funzionamento delle unità in tale area venga inibito. 
Poiché questa potrebbe essere una condizione normale e frequente della macchina, la mancata inibizione dell'unità potrebbe con ogni probabilità causare gravi lesioni.

In generale, Secure Disable non è destinata a fornire una funzione di arresto di emergenza. 
I requisiti per un arresto di emergenza sono diversi rispetto a quelli di un apparato di protezione. 
L'arresto di emergenza non è specificamente una funzione ad altissima integrità, poiché non è destinato a essere utilizzato regolarmente per assicurare la sicurezza personale. 
È destinato a fornire un semplice metodo di annullamento per l'eliminazione completa dell'alimentazione a tutti gli attuatori in caso di situazione di pericolo imprevista, indipendentemente dallo stato della macchina. 
Viene utilizzato se si verifica un errore delle regole operative e delle norme di sicurezza previste per la macchina e un operatore intuisce che è presente una situazione pericolosa.
In base a standard quali EN 60204-1 (Europa), IEC 60204-1 (internazionale) e NFPA 79 (Stati Uniti), la rimozione finale dell'alimentazione per l'arresto di emergenza deve essere effettuata da componenti elettromeccanici cablati. 
L'uso della sola funzione Secure Disable non soddisfa questo requisito.
 
 
Opzioni

Unidrive SP mette a disposizione dei progettisti di sistemi e di applicazioni una piattaforma drive incredibilmente flessibile, facilmente modificabile con una vasta gamma di sofisticati moduli opzionali SM, utilizzabili singolarmente o in combinazione per realizzare soluzioni economiche e a basso ingombro. 
I moduli opzionali SM sono facilmente installabili in uno dei tre slot disponibili, senza che siano richiesti attrezzi. I moduli di I/O, retroazione, memoria, comunicazione e applicazioni fanno di Unidrive SP la soluzione ottimale, indipendentemente dai requisiti applicativi. 
È inoltre disponibile una gamma completa di altri accessori per semplificare le integrazioni di sistema e soddisfare i criteri di progettazione dei sistemi.

Gamme di opzioni

Opzione Descrizione Codice
Configurazione e programmazione del drive Card per clonazione e memorizzazione programmi Smart Card ***
Strumento di configurazione CTSoft ***
Cavo comunicazioni Cavo CT Comms
Interfaccia operatore Senza tastiera Come standard
Tastiera LED SM-Keypad
Tastiera a LCD retroilluminato SM-Keypad Plus
Particolari HMI per interfacce operatore Vedere i prodotti per maggior informazion
Accessori Resistenza di frenatura interna SM - Dissipatore DBR
Resistenze DB montate a pannello
Servizio di arresto E-stop
In funzione del drive
   
Resistenze DB montate a parete
Servizio ciclico
In funzione del drive
   
Filtro EMC interno Come standard
Filtri EMC esterni In funzione del drive
Retroazione motore Retroazione encoder universale SM-Universal
Encoder Plus
Retroazione secondo encoder SM-Encoder Plus
Retroazione ingresso resolver  SM-Resolver**
Connettore terminale encoder SM-ETC
Ingressi/uscite I/O aggiuntivi  SM-I/O Lite
I/O aggiuntivi con Clock Real Time  SM-I/O Timer
I/O espansi  SM-I/O Plus
I/O espansi con doppio isolamento SM-I/O PELV
I/O 120V  SM-I/O 120V
I/O rete remota Beckhoff I/O
Comunicazioni Modbus RTU (Standard) SM-Applications*
PROFIBUS-DP SM-PROFIBUS-DP
INTERBUS SM-INTERBUS
DeviceNet SM-DeviceNet
CTNet SM-Applications
Interfaccia CAN SM-CAN
CANopen SM-CANopen
Interfaccia SM-SLM
SERCOS SM-SERCOS
Ethernet SM-Ethernet
Applicazioni
Moduli co-processore
Programmazione sistema SM-Applications
Programmazione sistema SM-Applications Lite
Motion Made Easy SM-EZMotion**
Software di programmazione applicazioni SyPTLite (IEC61131-3) Gratuito con Unidrive SP
SyPTPro (IEC61131-3) SyPTPro
>PowerTools Pro Download gratuito
Pacchetti applicativi software Software avvolgitori SSP-4000-0010
Software taglio al volo SSP-4000-0020
Software pompe e ventilatori SSP-4000-0030


Configurazione e programmazione dei drive 

SMART CARD
Questa è una funzione standard che consente di configurare con semplicità i parametri in vari modi. La SMART CARD può essere utilizzata per:

‘Clonare’ un set completo di parametri per la produzione in serie 
Salvare più set di parametri completi 
Impostare un’applicazione in funzione delle differenze dei parametri rispetto alle impostazioni di default 
Salvare automaticamente tutte modifiche dei parametri utente per finalità di manutenzione 
Caricare parametri completi di mappatura motore 
Impostare un’applicazione in funzione delle differenze dei parametri rispetto alle impostazioni di default 
Leggere/scrivere le informazioni della SMART CARD e tra SM-Applications e SM-Applications Lite 

Il convertitore comunica con la SMART CARD solo quando riceve il comando di lettura o di scrittura, il che significa che la scheda è pronta per il trasferimento di dati.

 
 
Control Techniques Cataloghi

Unidrive SP-I

Unidrive SP-Ascensori 
 
  CONTROL TECHNIQUES


 
 
 
 
Tecnica Industriale Srl
S.P. 231 Km 1,110 - 70026 Modugno (Ba) - Italy
Tel +39 0805367090 - Fax +39 0805367091
E-mail: info@tecnicaindustriale.com
Inviaci un email

info@tecnicaindustriale.com
* Inviaci un fax

+ 39 0805367091
Chiamaci

+39 080.5367090
   
Tecnica Industriale Srl Group
 
 

   

 
© 2010 Tecnica Industriale  Srl. Tutti i diritti riservati.
Azienda
Profilo della Compagnia
Lavora con noi

Prodotti
Rete Vendita
Schede tecniche

Marchi
Brand distribuiti
New brand
Sede
Amministrazione
Sede logistica

News
Nuovi marchi distribuiti
Nuova Catalogazione

Info
Tecnica Industriale Srl
Posizioni disponibili
Cataloghi
Ricerca per marchi
Ricerca per categorie

Divisione Industria
Guide prodotti
Tecnica Industriale srl

Divisione Automotive
Soluzioni automotive
Documentazione
Mission

Tecnica Industriale Srl è un'impresa integrata nella distribuzione di forniture per industrie. Presente in circa 70 paesi è impegnata nella logistica e trasporto di ogni tipo di prodotto industriale.
 
     

 
   

© 2014 Tecnica Industriale Srl. Tutti i diritti riservati. Created by www.omnilink.it