PRODOTTI INDUSTRIALI



DIVISIONE INDUSTRIA

motoriduttori sew eurodrive
riduttori siti spa
riduttori epicicloidali brevini
riduttori wittenstein alpha
riduttori motovario
riduttori lenze
riduttori bonfiglioli *
riduttori
riduttori mobile equipment
riduttori siemens
pompe e valvole ksb
agitatori industriali
anelli di tenuta
cinghie industriali
componenti food marbett
inverter e azionamenti
cremagliere in plastica
componenti antivibranti
cuscinetti
decapanti
elementi modulari rosta 
elettromagneti
fascette stringitubo
freni e frizioni
guarnizioni
guide a sfere
mandrini
martinetti
martinetti idraulici
materiale d'attrito
motori brushless
motori elettrici
motovibratori
nastri trasportatori
pompe industriali
plastici industriali
riduttori e rinvi
rulli per nastri
ruote per carrelli
saldatrici deca
servoattuatori
sistemi modulari  
spirali  
supporti alberi rotanti
tenditori automatici
tenute meccaniche
torneria meccanica  
trasmissione meccanica
unita' lineari
utensili beta
valvole
variatori
ventilatori centrifughi
articoli vari

DIVISIONE AUTOMOTIVE

www.powerparts.it
 
*fino esaurimento scorte



 
  Coclee senza tubo interno Wam
 
 SSC - Coclee senza albero interno Wam
 
Descrizione

La SSC è un trasportatore a coclea di concezione alternativa alla tradizionale coclea con albero. Il materiale, infatti, è convogliato per mezzo di una spirale di grosso spessore, senza albero interno, che striscia su di un opportuno rivestimento antiattrito e antiusura collocato sul fondo del truogolo di contenimento.

I truogoli con sezione ad U sezionati longitudinalmente vengono costruiti in acciaio al carbonio oppure in acciaio inox AISI 304 L o AISI 316 L con appropriato trattamento superficiale. La carpenteria a parte la spirale è del tipo pesante mentre la spirale è del tipo ultrapesante. La sezione della parte inferiore del truogolo è leggermente più larga per consentire l¿alloggiamento del rivestimento che è tenuto nella sua posizione dalle fiancate superiori del truogolo. Su una delle estremità del truogolo si trova una bocca di scarico verticale o di estremità. Dalla parte della motorizzazione la coclea è dotata di una piastra portasupporto fissata all¿estremità del truogolo, il supporto di estremità completo di albero con accoppiamento flangiato per la spirale di trasporto del materiale. Il motoriduttore installato è adeguato all¿applicazione.

Il caricamento del materiale da trasportare può avvenire dall¿alto sul truogolo aperto (standard), o attraverso una bocca di carico su un coperchio imbullonato (optional), o lateralmente attraverso una particolare apertura nel truogolo nella zona di carico (optional). 
 
Funzione d'uso

La spirale senza albero interno, consente una maggiore capacità e la possibilità di trasportare materiali aggrovigliati che tendono a creare occlusioni o materiali con pezzature eterogenee. Il materiale, l¿alto spessore e il procedimento di costruzione conferiscono alla spirale un¿alta resistenza e ne garantiscono una lunga durata. Assenti i supporti intermedi, che potrebbero interferire con il flusso del materiale ed essere causa di intasamenti. Il trasportatore è completamente chiuso ad evitare fuoriuscite di materiale; i coperchi con guarnizione evitano la fuoriuscita di odori, l¿entrata di agenti esterni e ne garantiscono una totale accessibilità per la pulizia interna. La manutenzione è ridotta al minimo e i rivestimenti possono essere scelti fra una ampia gamma in funzione delle caratteristiche specifiche del materiale da trasportare.
Le coclee SSC sono state espressamente studiate per il trasporto di materiali difficili ed eterogenei quali rifiuti solidi urbani, grigliati e flottanti, fanghi disidratati, ispessiti, condizionati, conserve alimentari, sostanze cremose o pastose, scarti dalla lavorazione di: carne, pesce, frutta e verdure. I maggiori settori di applicazione sono: trattamento acque, reflui da zuccherifici, industria del pesce, smaltimento dei rifiuti, industria della frutta e degli ortaggi, industria delle bevande, della carta, chimica, alimentare, impianti di lavorazione della carne, di macellazione, ristoranti e mense.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Portate : fino a 65 m³/h per i fanghi e fino a 25 m³/h per i grigliati
Potenza motore: da 0,55 kW a 7,5 kW
Truogolo e spira costruita in acciaio al carbonio o in acciaio inossidabile 304 L o 316 L
Rivestimento del truogolo in UHMWP
Ingombro limitato
Estrema pulizia ed assenza di odori
Elevati rendimenti
Svuotamento totale
Semplicità di costruzione (pochi componenti)
Facilità di ispezione e pulizia
Manutenzione limitata
Modularità dei componenti con facilità di adattamento alle varie problematiche ne fanno una macchina estremamente versatile e in grado di risolvere il problema del trasporto di materiali ¿DIFFICILI¿ in molti tipi di impianti
Alto grado di autopulizia

Opzioni e accessori

Coperchio imbullonato
Bocche di carico standard WAM®
Boccaporti di ispezione e di troppo pieno
Kit drenaggio
Selle di appoggio
Ugelli di lavaggio
Diversi tipi di trasmissione: diretta, con giunto, a catena, a pulegge
Diversi tipi di rivestimento disponibili: con segnalazione di usura, barre o piastre di fondo, colorazione nera o bianca
Angolare guidaspirale
 
  Coclee tubolari Wam
 
 CAO - Coclee a canala a sezione tubolare Wam
 
Descrizione

Le coclee tubolari CAO costituiscono un sistema modulare altamente versatile che offre numerose soluzioni per il trasporto di materiali in polvere e granulari. Sono costruite in acciaio al carbonio con appropriato trattamento superficiale. Sono composte da un truogolo a sezione tubolare completo di almeno una bocca di carico e di scarico, una piastra portasupporto fissata ad ogni estremità del truogolo, una spira completa di boccole di accoppiamento, 2 supporti di estremità completi di gruppo di tenuta e di supporti intermedi in funzione della lunghezza della macchina. Inoltre sono dotate di un motoriduttore adeguato all¿applicazione.

In base alle caratteristiche dei materiali da trattare, sono disponibili versioni leggere e pesanti.
Entrambe le versioni (leggere e pesanti) sono disponibili con certificazione ATEX, zona 22.
 
Funzione d'uso

La versione leggera, CAOL, è utilizzata nella molitoria per lestrazione e per il trasporto delle farine e dei sottoprodotti di macinazione. La versione pesante, CAOP, trova invece utilizzo nella mangimistica con prodotti come cereali, farine e sottoprodotti. In generale le coclee CAO sono adatte alle applicazioni in cui si desidera un residuo minimo e/o la massima conservazione della granulometria del prodotto allinterno della coclea.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Verniciatura a polvere
Sezioni tubolari in lunghezze standard
Eliche continue saldate sul tubo interno
Supporti destremità esterni flangiati protetti da gruppi di tenuta contro infiltrazioni di prodotto
Corpi supporti destremità in ghisa
Vasta gamma di supporti intermedi progettati in base allapplicazione (anche autolubrificanti)
Portelli di carico e scarico completi di flange perforate secondo gli standard WAM®
Supporti destremità flangiati con unità di supporto posizionati esternamente e guarnizioni a pacco di baderne regolabili manualmente.
Supporti intermedi con e senza necessità di manutenzione in fusione o in carpenteria autolubrificanti ed altre boccole a strisciamento
Accoppiamenti calettati
Motorizzazioni montate alla bocca di carico o di scarico:
Ad albero nudo
Con motorizzazione compatta diretta
Con motorizzazione indiretta con accoppiamento semi elastico.
Motorizzazione indiretta con trasmissione a catena
Motorizzazione indiretta con trasmissione a cinghia.

Per la versione leggera:

Spire elicoidali leggere saldate sullalbero centrale costruite in acciaio al carbonio o acciaio inossidabile
Robusto Truogolo diviso in sezioni modulari flangiate costruite in acciaio al carbonio o acciaio inossidabile

Per la versione pesante:
Spire elicoidali medio-pesanti saldate sullalbero centrale costruite in acciaio al carbonio
Robusto Truogolo diviso in sezioni modulari flangiate costruite in acciaio al carbonio

Opzioni e accessori

Bocche sostitutive/aggiuntive di carico/scarico quadrate, rettangolari o circolari con flangia
Selle di appoggio
Portelli di troppo pieno
Spire con diverse configurazioni (a nastro, a paletta, )
Tenute speciali (flussaggio a gas o ad aria, camera grasso, .)
Diverse configurazioni di motorizzazione:
Tubo esterno con scambio termico
Fondi apribili
Valvole a ghigliottina
Bocche di scarico frontali
Per la sola versione pesante:
Spire costruite in materiale resistente allusura
 
 TP-TE - Coclee tubolari per servizio pesante Wam
 
Descrizione

Le coclee TP e TE sono coclee tubolari concepite per un servizio pesante (TP) ed extrapesante (TE). Sono costruite in acciaio al carbonio con appropriato trattamento superficiale. Sono composte da un truogolo a sezione tubolare completo di almeno una bocca di carico e di scarico, una piastra portasupporto fissata ad ogni estremità del truogolo, una spira completa di boccole (TP) o flangie (TE) di accoppiamento, 2 supporti di estremità completi di gruppo di tenuta e di supporti intermedi in funzione della lunghezza della macchina. Inoltre sono dotate di un motoriduttore adeguato all¿applicazione e nella maggior parte dei casi di una supplementare trasmissione di forza. 
 
Funzione d'uso

Le coclee TP e TE sono utilizzate per un funzionamento sia discontinuo che continuo nei settori di applicazione in cui la durevolezza dei componenti della coclea e facilità di sostituzione dei pezzi di usura sono fra le esigenze principali.

Le coclee TP sono utilizzate negli stessi settori delle coclee TU laddove la gamma di portate di queste ultime non è più sufficiente per far fronte alle esigenze dellapplicazione (coclee convogliatrici o estrattrici da silos nel betonaggio per cemento, ceneri volanti, filler, fumi silicei, nei conglomerati bituminosi per filler caldo e freddo, nei premiscelati per ledilizia per gessi, sabbie, cemento, additivi, nelle vetrerie per carbonato di calcio, soda, sabbia, ecc, nelle fonderie per sabbie, bentonite e in molti altri settori).
Le coclee extrapesanti TE invece sono utilizzate quasi esclusivamente per un servizio continuo nei cementifici, gessifici, calcifici e nellindustria mineraria.
Le coclee TP e TE NON sono idonee al trasporto di prodotti alimentari.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Verniciatura a polvere
Ampia selezione di bocche di carico e scarico, supporti destremità e tenute

Opzioni e accessori

Bocche di carico / scarico supplementari
Boccaporti di ispezione supplementari
Selle di appoggio
Supporti esterni
Spire alternative
Predisposizione indicatore di rotazione
Motorizzazione diretta, con giunto semielastico, trasmissioni a catena o a cinghia
 
 TU - Coclee tubolari Wam
 
Descrizione

Le coclee tubolari TU costituiscono un sistema modulare che offre numerose soluzioni per il trasporto di materiali alla rinfusa. Sono costruite in acciaio al carbonio con appropriato trattamento superficiale. Sono composte da una camicia tubolare completa di almeno una bocca di carico e di scarico e con anelli terminali saldati, una spira ruotante completa di boccole di accoppiamento, 2 testate complete di gruppo di tenuta a lunga durata montate direttamente sugli anelli terminali e di supporti intermedi in funzione della lunghezza della macchina. Inoltre sono dotate di una motorizzazione adeguata all¿applicazione.

Le coclee tubolari TU sono esclusivamente disponibili nella versione pesante.
Le coclee TU sono disponibili con certificazione ATEX, zona 22.
 
Funzione d'uso

La coclea TU è un sistema modulare altamente versatile che offre una grande varietà di soluzioni standard per il trattamento dei materiali alla rinfusa. In relazione alle caratteristiche del materiale sono disponibili diversi modelli di coclee utilizzati come trasportatori o estrattori da silos nei settori del betonaggio (cemento, ceneri volanti, filler, fumi silicei), dei conglomerati bituminosi (filler caldo e freddo), dei premiscelati per l¿edilizia (gessi, sabbie, cemento, additivi), del vetro (carbonato di calcio, soda, sabbia, ecc¿), delle fonderie (sabbie, bentonite) e molti altri.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Verniciatura a polvere
7 diametri di tubo esterno
Tubo esterno completo di anelli terminali (flangie) saldate, una bocca di carico e una di scarico, un portello di ispezione sotto la prima bocca di carico e sotto ogni supporto intermedio
Spira elicoidale saldata sul tubo interno
Testate complete di gruppo di tenuta albero
Accoppiamenti albero di tipo calettato
Golfari di sollevamento su ogni spezzone di coclea
Diversi tipi di spire disponibili
Costruzione compatta
Pochi componenti e pezzi di ricambio
Disponibili versioni senza bisogno di manutenzione
Facile installazione
Durevole
Piccoli diametri ¿ grande efficienza ¿ grandi portate
La progettazione modulare offre una grande varietà di opzioni adatte a numerose applicazioni
Eccellente rapporto qualità prezzo

Opzioni e accessori

Motorizzazioni dirette compatte
Motorizzazione diretta, con giunto semielastico, trasmissioni a catena o a cinghia
Motovariatori
Bocche con bordino o flangia
A richiesta tenute, testate, supporti intermedi, spire particolari 
 
  Coclee a canala Wam
 
 CA - Coclee a canala Wam
 
Descrizione

Le coclee a canala CA costituiscono un sistema modulare altamente versatile che offre numerose soluzioni per il trasporto di materiali in polvere o granulari. Sono costruite in acciaio al carbonio con appropriato trattamento superficiale. Sono composte da un truogolo a sezione ad U o a V completo di almeno una bocca di scarico, una piastra portasupporto fissata ad ogni estremità del truogolo, una spira completa di boccole di accoppiamento, 2 supporti di estremità completi di gruppo di tenuta, di un numero di supporti intermedi in funzione della lunghezza della macchina e coperchi imbullonati. Inoltre sono dotate di un motoriduttore adeguato all'applicazione.

In base alle caratteristiche dei materiali da trattare, sono disponibili versioni leggere, pesanti o extra pesanti.
Tutte le versioni (leggere, pesanti, extra pesanti) sono disponibili con certificazione ATEX, zona 22.
 
Funzione d'uso

La versione leggera, CA-L, è utilizzata principalmente per il trasporto di materiali in polvere o granuli nei settori della produzione di cibo per animali domestici, della plastica, dei saponi e dei detersivi. La versione pesante, CA-P, viene invece solitamente applicata nella mangimistica, nella lavorazione del legno, nella chimica, e nel settore della depurazione municipale ed industriale. La versione extra pesante, CA-E, trova principalmente impiego nell'industria del cemento / calce / gesso e nelle miniere.
In base all'applicazione sono disponibili diversi tipi di spire e di bocche di carico / scarico.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Verniciatura a polvere
Eliche continue saldate sul tubo interno
Truogoli in lunghezze standard, in sezioni flangiate
Supporti d'estremità esterni flangiati protetti da gruppi di tenuta contro infiltrazioni di prodotto
Corpi supporti d'estremità in ghisa flangiati con guarnizioni a pacco di baderne posizonate esternamente e regolabili manualmente
Bocche di scarico con flangie integrate perforate in conformità agli standard WAM®
Motorizzazioni montate dopo la bocca di carico o quella di scarico:

Albero nudo
Motorizzazione diretta compatta
Motorizzazione con accoppiamento semi elastico
Motorizzazione indiretta con trasmissione a cinghia
Motorizzazione indiretta con trasmissione a catena

Nella versione leggera:

Accoppiamenti all'albero calettati (accoppiamenti imbullonati su richiesta)
Supporti intermedi in fusione o carpenteria con boccole a strisciamento autolubrificanti

Nella versione pesante:

Accoppiamenti all'albero calettati (accoppiamenti imbullonati su richiesta)
Supporti intermedi in fusione o carpenteria con boccole a strisciamento autolubrificanti o lubrificate

Nella versione extra pesante:

Accoppiamenti all'albero flangiati
Supporti intermedi in acciaio o in fusione con boccole a strisciamento lubrificate
Motorizzazione indiretta con trasmissione a cinghia e con accoppiamento semi elastico.

Opzioni e accessori

Coperchi modulari imbullonati (modulo di carico con bocca incorporata)
Bocche sostitutive/aggiuntive di carico/scarico quadrate, rettangolari o circolari con flangia
Selle di appoggio
Portelli di troppo pieno
Spire con diverse configurazioni (a nastro, a paletta, ...)
Tenute speciali (flussaggio a gas o ad aria, camera grasso, ...)
Diverse configurazioni di motorizzazione
Nella versione pesante ed extra pesante:

Spire costruite con speciali materiali resistenti allusura.
 
 CX - Coclee a canala in acciaio inossidabile Wam
 
Descrizione

Le coclee a canala CX costituiscono un sistema modulare altamente versatile. Sono costruite in acciaio inossidabile con appropriato trattamento superficiale e finiture in funzione dell¿applicazione. La fabbricazione dei truogoli avviene su attrezzature che consentono superfici perfettamente lisci in modo da ridurre esponenzialmente i residui di prodotto.
Le coclee CX sono composte da un truogolo a sezione ad U o a V completo di almeno una bocca di scarico, una piastra portasupporto fissata ad ogni estremità del truogolo, una spira completa di boccole di accoppiamento, 2 supporti di estremità completi di gruppo di tenuta, di un numero di supporti intermedi in funzione della e coperchi imbullonati. Inoltre sono dotate di un motoriduttore adeguato all'applicazione.

In base alle caratteristiche dei materiali da trattare, sono disponibili versioni leggere e pesanti.
Entrambe le versioni (leggere e pesanti) sono disponibili con certificazione ATEX, zona 22.
 
Funzione d'uso

Il sistema modulare di coclee CX offre numerose soluzioni per il trasporto di materiali alla rinfusa. Le coclee CX sono adatte a tutte quelle applicazioni dove è essenziale evitare qualsiasi possibilità di contaminazione del prodotto trasportato, mantenere unassoluta pulizia ed avere una perfetta resistenza alla corrosione ed agli agenti atmosferici.
In particolare sono utilizzate nella tecnologia per lambiente, la molitoria e la mangimistica, lindustria alimentare e del confezionamento, le industrie della plastica, della chimica e della farmaceutica.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Esecuzione standard in acciaio inox AISI 304 L o AISI 316 L
Truogoli e spire di lunghezza modulare
Bocche di carico e scarico di forma poligonale e circolare secondo standard WAM®
Supporti di estremità completi con cuscinetti e gruppi di tenuta regolabili (a baderna, flussate, atri tipi) dallesterno
Vasta gamma di supporti intermedi progettati in base allapplicazione (anche autolubrificanti)
Anelli terminali saldati ai truogoli mediante attrezzature che ne garantiscono la perfetta ortogonalità
Portasupporti di estremità completi di forature per il fissaggio del truogolo e dei supporti di estremità
Spire composte da tubi interni di qualità sui quali vengono saldate le eliche a passo costante e/o variabile di lunghezza modulare
Vari spezzoni di spire collegati tra di loro mediante alberi spinati o calettati
Bilanciamento accurato delle spire
Supporti progettati e prodotti da WAM® al fine di offrire un prodotto idoneo al servizio richiesto

Truogoli perfettamente lisci con conseguente riduzione del residuo di prodotto
Testate motrici WAM® di serie con supporto e gruppo tenuta incorporati (moto della spira perfettamente equilibrato grazie al riduttore direttamente montato sulla spira; sostituisce trasmissione con giunto e basamento)

Opzioni e accessori

Coperchio modulare completo di guarnizione a celle chiuse e fissaggio con bulloni
Fondi apribili
Trasmissione con giunto, a catena, a cinghie
Spira a doppio principio allo scarico
Supporto intermedio strisciante
Supporto intermedio con albero calettato
Portello apribile con guarnizione
 
  Coclee verticali Wam
 
 VE - Coclee verticali Wam
 
Descrizione

Il sistema a coclee per il trasporto in verticale VE è composto da una coclea orizzontale alimentatrice ed una coclea verticale convogliatrice che trasporta il materiale verticalmente a destinazione.
L'alimentatore orizzontale che può essere del tipo estrattore da silo o da tramoggia o del tipo convogliatore qualora riceva il materiale da trasportare in modo dosato, è composto o da un truogolo o da un tubo costruito in acciaio al carbonio con appropriato trattamento superficiale. La zona di scarico dell¿alimentatore è costituita in tutti i casi da una breve sezione tubolare flangiata perpendicolarmente sulla parte bassa della coclea verticale. Alle due estremità dell¿alimentatore si trovano degli anelli terminali saldati. Il truogolo/tubo contiene una spira ruotante completa di boccole di accoppiamento collegate ai rispettivi alberi della testata motrice e quella condotta. L¿alimentatore è dotato di uno o più supporti intermedi qualora la sua lunghezza lo richieda nonché di una motorizzazione adeguata all'applicazione.

La coclea verticale è composta da una camicia tubolare completa di una bocca di carico connessa con la bocca di scarico tangenziale dell¿alimentatore orizzontale, una bocca di scarico in alto, con anelli terminali saldati al tubo di convogliamento, una spira ruotante in uno o più spezzoni completa di boccole di accoppiamento, una testata di base completa di boccola di strisciamento, una testata motrice in alto completa di supporto di estremità (dal quale è sospesa la spira) e di gruppo di tenuta e di un numero di supporti intermedi in funzione della lunghezza della macchina lo richieda. La motorizzazione è adeguata all¿applicazione.
I sistemi di coclea orizzontale/verticale VE sono esclusivamente disponibili nella versione pesante
 
Funzione d'uso

Il sistema a coclee per il trasporto in verticale VE è composto da due coclee: una orizzontale che preleva il materiale da tramogge, sili o altri sistemi di dosaggio o di trasporto ed una coclea verticale che si occupa di trasportare il prodotto in altezza. Lo scarico può avvenire o in una tramoggia pesatrice, o in uno o più sili oppure in un altro sistema per un ulteriore trasporto.
Carpenteria, spire e supporti intermedi e di estremità sono stati progettati appositamente per questo sistema in modo che risultino di particolarmente facile manutenzione.
Il sistema di trasporto a coclea verticale VE, che si distingue per l'alta capacità volumetrica e l'eccellente funzionalità meccanica, è stato brevettato in diverse nazioni già negli anni 80.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Verniciatura a polvere
Minimo ingombro
Pochi pezzi soggetti ad usura
Diametro del tubo esterno: 114 mm, 139 mm, 168 mm, 193 mm, 219 mm, 273 mm, 323 mm
Innalzamento a passi di un metro fino ad un massimo di 20 metri.
Portata: fra i 3 m³/h e 95 m³/h considerando il rendimento volumetrico del cemento Portland

Ridotta manutenzione

A confronto con gli elevatori a tazze roncuzzi wam o i sistemi di trasporto pneumatico wamgroup il sistema a coclee per il trasporto in verticale VE ha offre il minor ingombro, è più facile da manutentare, richiede il minor numero di pezzi di ricambio e offre il miglior rapporto qualità prezzo.
 
  Coclee estrattrici e dosatrici Wam
 
 DO - Coclee dosatrici con agitatore Wam
 
Descrizione

Le coclee pesatrici DO sono sostanzialmente coclee SU equipaggiate con una tramoggia di carico inclusiva di un agitatore per agevolare l'ingresso del materiale nella coclea.
 
Funzione d'uso

ICoclea pesatrice standard completa
Agitatore composto da corpo rettangolare flangiato, albero dell'agitatore a lame, motoriduttore WAM® separato.
L'agitatore agevola il caricamento della coclea
 
 SU - Estrattori a coclea singola Wam
 
Descrizione

A seconda della sezione della bocca di scarico del silo al quale deve essere applicata, la coclea estrattrice SU può essere fornita sia col truogolo standard a sezione U oppure a sezione V. In versione leggera, le SU sono utilizzate per le farine di grano e materiali in polvere affini a livello di densità e caratteristiche. Per mangimi e prodotti simili è disponibile una versione pesante.

Gli estrattori SU sono disponibili con certificazione ATEX, zona 22.
 
Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Portata costante
La progettazione modulare permette un accesso facile ed anche una facile customizzazione
Robustezza
eliche leggere o pesanti saldate su albero centrale costruito in acciaio
truogolo leggero o pesante composto da sezioni modulari frangiate costruite in acciaio.
Sezione del truogolo aperta con flangia forata secondo standard WAM, bocca di scarico tonda con flangia forata secondo standard WAM
Supporti Intermedia con boccola incorporata in fusione di alluminio autolubrificante
Accoppiamenti all'albero calettati o imbullonati
Motori installati all'estremità della bocca di carico o di scarico.
Motoriduttore compatto e diretto.
Motoriduzione indiretta con trasmissione a catena
Motorizzazione indiretta con trasmissione a cinghia
Previene la creazione di ponti, fori di topo e segregazione e migliora lo scorrimento del materiale.
Supporti di estremità flangiati costruiti in ghisa con supporti posizionati esternamente e guarnizioni a baderna regolabili manualmente.

Opzioni e accessori

Finitura e verniciatura alimentare
Tenute flussate ad aria
Bocche quadrate, rettangolari o a cono inverso con flangie forate secondo lo standard WAM®
Portelli di troppo pieno
Valvole a ghigliottina
 
  Coclee per dosaggio fine Wam
 
 MBF - Microdosatori con agitatore Wam
 
Descrizione

I microdosatori MBF per il dosaggio volumetrico in continuo di polveri o granuli sono costituiti da un corpo in tecnopolimero SINT® rinforzato con acciaio (come opzione corpo interamente in acciaio inossidabile), da un rotore omogeneizzatore orizzontale, un utensile di dosaggio coassiale sottostante l'omogeneizzatore, un tubo di scarico avvolgente l'utensile di dosaggio, e due motorizzazioni separate per utensile di omogeneizzazione e quello di dosaggio.

Sono stati effettuati test sul flusso dei prodotti e sulla resistenza dei materiali di costruzione per stabilire l'ideale geometria del corpo. La geometria dell'utensile agitatore e di dosaggio furono accuratamente valutate prima di scegliere il tecnopolimero SINT® ottimale per questo tipo di macchina.
Su richiesta i microdosatori MBF vengono forniti in versione alimentare approvata FDA.
 
Funzione d'uso

I microdosatori MBF per il dosaggio continuo di polveri e granuli sono particolarmente adatti a materiali poco scorrevoli che tendono ad impaccarsi sotto pressione nonché a quelli collanti.
Alimentati attraverso una tramoggia caricasacchi, uno scaricatore di sacconi, oppure un altro sistema di alimentazione, l'utensile di omogeneizzazione tiene il materiale in movimento riducendo nello stesso momento la possibilità di formazione di grumi o ponti.
La granulometria è di vitale importanza nella scelta dell'utensile di dosaggio. Per esempio, materiali fini e pesanti richiedono spire coniche con passo ridotto, mentre granuli leggeri richiedono una spira normale con passo quadro. Materiali poco scorrevoli con problemi di coesione e la tendenza alla formazione di ponti vengono alimentati in maniera omogenea dall'utensile di omogeneizzazione con geometria adatta al materiale dosato nella spira di dosaggio sottostante.
Secondo le esigenze dell'utilizzatore i microdosatori MBF possono essere forniti con utensile di dosaggio e di omogeneizzazione alternativi e con una serie di accessori.
I microdosatori MBF lavorano con successo in varie industrie quali quella alimentare, edile, plastica, chimica, quella dell'imballaggio e quella dell'ambiente.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Corpo in materiale polimerico SINT ottenuto da stampo con piastre in acciaio inossidabile o completamente in acciaio inossidabile perfettamente intercambiabili
Utensile di omogeneizzazione e di dosaggio con motorizzazioni indipendenti
3 grandezze disponibili con portate da 3 dm3/h fino a 4.000 dm3/h
Geometria interna disegnata in modo da garantire la discesa dei materiali particolarmente difficili
La riduzione della luce tra spira e tubo ai minimi termini assicura un'alta precisione di dosaggio
I motori indipendenti rendono possibile la scelta di differenti potenze e velocità dell'albero di omogeneizzazione e la coclea dosatrice
Ampia gamma di utensili di dosaggio in tecnopolimero SINT o in acciaio tutti fra loro intercambiabili
Flessibilità nella scelta del microdosatore maggiormente idoneo per il tipo di materiale da dosare
Ampia gamma di componenti tutti fra loro intercambiabili
Esiguo numero di componenti con conseguente facilità e rapidità di manutenzione
Alto grado di omogeneità nel materiale dosato
Facilità e rapidità di pulizia del corpo dovute al tecnopolimero antiaderente SINT e al portello di ispezione di accesso rapido

Opzioni e accessori

Disponibile macchine in tecnopolimero SINT con approvazione FDA e in AISI 316
Certificazione ATEX per zona 22
Scarico verticale
Attivatore pneumatico o vibratori elettrici
Sopralzi di carico per incrementare la capacità di stoccaggio (su richiesta disponibili con sistemi di discesa)
Tramoggia di carico sacchi quadra
Tramoggia di carico sacchi circolare con agitatore verticale motorizzato separatamente per materiali con tendenza ad impaccarsi sotto pressione
Rivestimento del tubo disponibile su richiesta in tecnopolimero SINT® standard o per uso alimentare approvato FDA
In caso di necessità di un microdosatore per uso alimentare in conformità con le direttive ATEX, è disponibile un modello interamente costruito in acciaio inossidabile
 
  Coclee convogliatrici ed estrattrici Wam / dosatrici specifiche
 
 BU - Estrattori doppi a coclea conica Wam
 
Descrizione

L'estrattore conico a doppia spira BU è dotato di un truogolo di carico conico che segue la forma della sezione delle due spire nella zona di carico aderendo ad esse dal basso quasi completamente.
Le coclee BU sono costruite in acciaio al carbonio. La flangia superiore del truogolo è da collegare alla flangia di uscita del silo.

Le coclee BU sono disponibili con certificazione ATEX, zona 22.
 
Funzione d'uso

Gli estrattori conici a doppia spira BU sono una opzione per gli utilizzatori necessitano di un sistema di estrazione efficiente del prodotto dalla tramoggia. La BU è stata specialmente sviluppata per l'estrazione di materiali non omogenei quali trucioli di legno, carta, ecc', di materiali per la molitoria quali la crusca. La farina, ecc', nonché di materiali che tendono a formare ponti quali la segatura, la soia, ecc'

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Verniciatura a polvere
Spire coniche nel tratto di estrazione costruite in acciaio al carbonio
Bocche di carico e scarico conformi agli standard WAM®
Supporti di estremità flangiati in ghisa senza necessità di manutenzione con unità di supporto esterne guarnizioni a pacchetto regolabili manualmente.
Costruzione robusta
La progettazione modulare permette un facile accesso e la possibilità di personalizzare alcune caratteristiche della macchina per il cliente.
Discesa costante del prodotto nelle celle / silos
Ampia superficie per la dosatura
Nessuna formazione di ponti
Nessuna segregazione
Estrazione costante anche dei prodotti più difficili
Rate di dosatura costante ed affidabili
Robustezza della macchina
Sicurezza di funzionamento
Perfetta pulizia della cassa
 
 MT-HT - Coclee per alte temperature Wam
 
Descrizione

Le coclee a canala extrapesanti MT / HT estrattrici o convogliatrici sono state sviluppate per applicazioni a temperature medio-alte (serie MT) e alte (serie HT). Pertanto sono realizzate senza supporti intermedi. Sono costruite in acciaio al carbonio o inossidabile con appropriato trattamento superficiale. 

Sono composte da un truogolo a sezione ad U completo di almeno una bocca di scarico, una piastra portasupporto fissata ad ogni estremità del truogolo, una spira completa di accoppiamento flangiato, 2 supporti di estremità completi di gruppo di tenuta distanziati, e un coperchio imbullonato normalmente completo di almeno una bocca di carico. Inoltre sono dotate di un motoriduttore adeguato all'applicazione. 
 
Funzione d'uso

Sviluppate per applicazioni extrapesanti soddisfano le esigenze di estrazione e trasporto delle sabbie rigenerate di fonderia, delle centrali termiche a carbone e degli essiccatoi.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Carpenteria extrapesante
Saldatura a filo
Tenute XUC con baderna in filato di vetro
Coperchi imbullonati
Guarnizione in filato di vetro
Accoppiamento di albero flangiato
Spire extrapesanti
Distanziale d'isolameno (HT)
Tenuta ad alta qualità con premibaderna sezionata (HT)

Opzioni e accessori

Bocche di carico coniche
Bocche di carico a sezione variabile
Bocche di carico quadrate e rettangolari
Sottocoperchi per attacco diretto a tramoggia
Trasmissioni con giunto semi-elastico o a catena
 
  WAMGROUP





Wamgroup general catalog

 
 
  Prodotti Wamgroup
 
Tecnica Industriale Srl
S.P. 231 Km 1,110 - 70026 Modugno (Ba) - Italy
Tel +39 0805367090 - Fax +39 0805367091
E-mail: info@tecnicaindustriale.com
Inviaci un email

info@tecnicaindustriale.com
* Inviaci un fax

+ 39 0805367091
Chiamaci

+39 080.5367090
   
Tecnica Industriale Srl Group
 
 

   

 
© 2010 Tecnica Industriale  Srl. Tutti i diritti riservati.
Azienda
Profilo della Compagnia
Lavora con noi

Prodotti
Rete Vendita
Schede tecniche

Marchi
Brand distribuiti
New brand
Sede
Amministrazione
Sede logistica

News
Nuovi marchi distribuiti
Nuova Catalogazione

Info
Tecnica Industriale Srl
Posizioni disponibili
Cataloghi
Ricerca per marchi
Ricerca per categorie

Divisione Industria
Guide prodotti
Tecnica Industriale srl

Divisione Automotive
Soluzioni automotive
Documentazione
Mission

Tecnica Industriale Srl è un'impresa integrata nella distribuzione di forniture per industrie. Presente in circa 70 paesi è impegnata nella logistica e trasporto di ogni tipo di prodotto industriale.
 
     

 
   

© 2014 Tecnica Industriale Srl. Tutti i diritti riservati. Created by www.omnilink.it