INDUSTRIAL PRODUCTS



INDUSTRIAL EQUIPMENT

brevini planetary gearboxes
bonfiglioli gearboxes *
sew eurodrive gearmotors
siti gearboxes
lenze gearboxes
wittenstein alpha gearheads
motovario gear reducers
siemens gear units
Ksb pumps and valves
gearboxes
industrial gearboxes
gearboxes mobile equipment
industrial mixer
ball screws
bearings
brakes and clutches
brush
brushless motors
centrifugal fans
chucks
conveyor belts
electric motors
electromagnets
flights
marbett food components
gear reducers
hose clamps
industrial belts
industrial pumps
inverters
linear units
mechanical transmission
mechanical turning 
mechanical seals 
modular systems 
molded brake lining
pickling agent
plastics
pneumatic seals
racks
rollers for conveyors
suspension units 
screw jacks
selfaligning pillow blocks
servoactuators
automatic tighteners
speed variators
valves
vibrators
welders
wheels for trolleys
generic articles 

AUTOMOTIVE EQUIPMENT

www.powerparts.it
worldwide industrial supplies
 
* while supplies last



 
  CONTROL TECHNIQUES SOFTWARE
 
Control Techniques Drive Configuration

CT-Soft



Strumento di configurazione dei drive 
CTSoft è uno strumento software di configurazione dei drive per PC o portatili in ambiente Windows™, fornito gratuitamente e appositamente sviluppato per offrire complete funzioni di controllo e visualizzazione di tutti i parametri degli inverter Commander SK.
Con CTSoft i dati possono essere caricati, visualizzati e salvati, scaricati o recuperati da dischi, modificati e stampati. 
Può essere utilizzato off-line in ufficio oppure on-line in produzione. CTSoft comunica con gli inverter Commander SK mediante un cavo di comunicazione (CT Comms) che collega la porta seriale del computer alla porta RS485 del drive. 
Tra le funzioni di CTSoft figurano: 

Upload/Download remoto 
Salvataggio parametri 
Schermate di monitoraggio 
Presentazione a finestre multiple 
Animazione dei diagrammi a blocchi 
Memorizzazione progetti 

Mentorsoft



Software di configurazione delle unità

MentorSoft è uno software di configurazione su piattaforma Windows progettato per fornire la visualizzazione e il controllo completi di tutti i parametri di Mentor II.
Le funzioni di MentorSoft consentono caricamento, visualizzazione e salvataggio o recupero da disco, modifica e stampa dei dati. 
Può essere utilizzato offline in ufficio oppure online nello stabilimento. 
MentorSoft comunica con Mentor II tramite
la porta seriale del computer e la porta RS485 dell'unità collegate mediante un cavo di comunicazione.

Vengono elencate di seguito alcune delle numerose funzionalità:

Schermata di messa in servizio – visualizza logica di controllo e cablaggio 
Funzioni di confronto – confronta la configurazione dell'unità corrente con versioni memorizzate in precedenza 
Schermata utente – personalizzata dall'utente con un massimo di 15 parametri chiave 
Funzioni di ricerca e manuali di riferimento integrati – forniscono esaurienti file 
della Guida per l'unità e per il software.

CT-Scope



Oscilloscopio software 
CTScope, un oscilloscopio software che consente di monitorare ogni aspetto del drive. 
Questo strumento professionale supporta un'interfaccia utente intuitiva, ben nota ai tecnici di tutto il mondo. 
CTScope dispone di un vasto assortimento di funzioni che consentono di estrarre e condividere rapidamente i dati del drive per operazioni di taratura, la formazione professionale e l'ottimizzazione dell'applicazione. 

CTScope presenta tutte le caratteristiche e le prerogative di un vero e proprio oscilloscopio professionale: 

CTScope consente di monitorare contemporaneamente sino a 4 tracce, permettendo di controllare i valori dei parametri dello stesso drive o di drive diversi. 
Dei trigger consentono di avviare e arrestare automaticamente l'oscilloscopio sulla base di variazioni nei parametri o di specifiche impostazioni temporali, permettendo di rilevare importanti eventi, quali spostamenti di posizione, o di registrare eventi. 
La funzione di scalatura consente di modificare la presentazione a schermo e scalare ciascun canale in modo da ottenere la configurazione ottimale per il proprio task. 
I cursori permettono di visualizzare la differenza tra due punti di una presentazione, una funzione diagnostica utilissima per molte applicazioni, per esempio per rilevare la distanza percorsa in spostamenti di posizione o traslazioni. 
CTScope consente di connettere il drive tramite Ethernet, collegamenti seriali o CTNet. 
Compatibile con tutti i drive digitali Control Techniques. CTScope fa parte di un pacchetto software professionale ed è scaricabile gratuitamente per rapide messe in servizio del drive e ottimizzare le prestazioni applicative.

Modbus Rtu Protocol Tool 

Caratteristiche generali 



La porta seriale Standard RJ45 (RS-485 2 Fili) e la porta seriale RS-485 Programmabile, posta sulla scheda opzionale SM-Applications (terminali 1-2-3-4-5), permettono ai drive Control Techniques lo scambio di informazioni tra apparecchiature mediante l’utilizzo del Protocollo Modbus-RTU. 

Il Protocollo MODBUS è stato sviluppato dalla Gould-Modicon per consentire l’interscambio di informazioni tra dispositivi di controllo in ambito industriale, secondo una gerarchia Master-Slave che vede collegati alla stessa Linea Seriale i vari dispositivi Slave, ognuno identificato dal proprio indirizzo ed interrogati periodicamente (Polling) da un unico Master. 
Sono ammesse due modalità per il Protocollo MODBUS: ASCII ed RTU (Remote Terminal Control); quest’ultima è la più comunemente utilizzata in quanto più efficiente. 

II protocollo Modbus-RTU definisce il formato e la modalità di comunicazione tra un "Master" che gestisce il sistema ed uno o più "Slave" che rispondono alle interrogazioni del Master. 
Il protocollo definisce come il Master e gli Slave stabiliscano ed interrompano la comunicazione, come trasmettitore e ricevitore debbano essere identificati, come i messaggi vengano scambiati e come gli errori debbano essere rilevati. 

Si possono connettere un Master ed un massimo di 247 Slave su una linea comune, occorre notare però che questo è un limite logico del protocollo, l'interfaccia fìsica può peraltro limitare ulteriormente il numero di dispositivi, per esempio l'interfaccia standard RS-485 prevede un massimo di 31 Slave connessi alla linea. 
Sostituendo l'ultimo elemento della linea con un apposito "Bridge o Ripetitore", si possono connettere altri 31 Slave e cosi via sino al raggiungimento del numero massimo logico di dispositivi applicati.

Solo il master può iniziare una transazione. Una transazione può avere il formato Domanda/Risposta diretta ad un singolo Slave o Broadcast in cui il messaggio viene inviato a tutti i dispositivi sulla linea senza che questi diano una risposta. 
Una transazione è composta quindi da una struttura singola “Domanda/Singola Risposta” o da una struttura singolo messaggio “Broadcast/Nessuna Risposta”. 

SyPTPro

Soluzioni nate dall'innovazione Control Techniques

Date impulso alla vostra attività con Control Techniques, leader mondiale nella produzione e fornitura di drive, servo, controlli, sistemi di azionamento e motori. 

Basandosi su avanzate tecnologie di punta e sull'engineering d'eccellenza, Control Techniques fornisce a diversi settori industriali una grande varietà di soluzioni di controllo della velocità e del motion, dalle più semplici alle più complesse, tutte caratterizzate dall'offrire un concreto incremento di produttività delle macchine.



“Accresce la redditività dei nostri clienti aumentando produttività, velocità di processo, qualità di rendimento, affidabilità di produzione, durata di esercizio delle macchine e riducendo i costi totali di esercizio.” 

Nuova versione SyPTPro V 2.1.0b 

Connettività Ethernet 

Mentre gli strumenti CTScope, CTSoft e OPCServer di Control Techniques già dispongono della connettività Ethernet, ora è disponibile una versione aggiornata di SyPTPro che utilizza la connettività Ethernet per collegare i drive Control Techniques al PC su cui è installato SyPTPro PC. Questa nuova versione apre significative nuove opportunità grazie all'utilizzo di Internet e delle tecnologie wireless.

Per la connettività Ethernet non è richiesta alcuna particolare dotazione hardware del PC: basta inserire un modulo opzionale SM-Ethernet in uno o più dei propri drive. SyPTPro consente l'accesso a drive singoli o multipli collegati tramite una rete Ethernet; si potranno eseguire ricerche in rete per trovare tutti i nodi collegati e stabilire gateway trasparenti da Ethernet alle proprie reti CTNet.

I costruttori di macchine ed i tecnici che fanno assistenza anche in posti remoti, ora hanno la possibilità di eseguire funzioni remotate di diagnostica e monitoraggio per i propri macchinari; la connettività Ethernet permette agli utenti di utilizzare la tecnologia Internet per accedere globalmente a postazioni remote, con una significativa riduzione dei tempi e dei costi di servizio e assistenza.

La connettività Ethernet consente l'accesso Wireless ai drive; una prerogativa particolarmente utile in caso di drive situati in punti di difficile accesso, come nel caso delle gru o degli ascensori, oppure per consentire una visione più completa e approfondita di azionamenti, macchinari e processi. 

Integrazione di Commander SK La nuova versione di SyPTPro permette di includere i drive Commander SK nell'architettura hardware e di configurare le funzionalità LogicStick.

SyPLite

SyPTLite è un editor di diagrammi in logica Ladder (Ladder Diagram) che consente di sviluppare programmi eseguibili sui drive Commander SK provvisti di LogicStick, sugli Unidrive SP con funzioni PLC onboard o sui moduli opzionali SM-Applications Lite. 
SyPTLite è stato appositamente concepito per rispondere alle esigenze della maggior parte degli utenti di sistemi di automazione, nell'intento di ampliare le funzionalità dei drive integrando semplici funzioni PLC, quali controllo drive e sequenze logiche. 
Il software è stato sviluppato all'insegna della semplicità ed intuitività d'uso, per consentire il rapido accesso a tutti i parametri dei drive e offrire funzioni on-line di monitoraggio e di debugging dei programmi.

SyPTLite contiene un’esauriente libreria di funzioni, basata su di un sottogruppo di quelle supportate dal pacchetto di programmazione SyPTPro. Esse includono:

Blocchi aritmetici 
Timer 
Multiplexer 
Manipolazione di bit 
Blocchi di confronto 
Contatori 
Dispositivi di autotenuta 
Smart Card 
SyPTLite con funzioni PLC onboard per Unidrive SP

Unidrive SP supporta funzioni di programmazione in logica Ladder, e cioè lo stesso drive è in grado di memorizzare ed eseguire un programma SyPTLite, senza che siano richiesti moduli opzionali. Il drive è programmato con la priorità di eseguire dapprima le funzioni di controllo motore e utilizzerà l'eventuale tempo residuo di processo per eseguire il diagramma a scala (Ladder Diagram) come attività in background.

Il programma SyPTLite può essere copiato sul o dal drive, consentendo di memorizzare o recuperare con sicurezza dati per produzioni in serie o interventi di manutenzione.

SyPTLite con SM-Applications Lite e Unidrive SP 

Il modulo SM-Applications Lite contiene un proprio microprocessore ad alte prestazioni, dello stesso tipo utilizzato nei drive, che consente di accedere a variazioni di gradino nell'alimentazione del PLC e di avere più del doppio di capacità di memoria per i programmi, e cioè sino a 10kb. 
Utilizzando questo modulo opzionale si avrà la flessibilità di decidere se eseguire i task di programma in modalità di background o ciclica. Nella modalità a task ciclici, il programma inizierà secondo una base dei tempi fissa, sincronizzata con gli anelli di controllo interni dei drive. La base dei tempi è selezionabile tra 1 – 200 ms.



La configurazione SM-Applications Lite con SyPTLite rappresenta una valida alternativa ai tradizionali sistemi con mini-PLC nelle applicazioni in cui siano critici fattori quali costi, ingombri e prestazioni.

Nota: il modulo SM-Applications completo non supporta i programmi SyPTLite.
 
  CONTROL TECHNIQUES


 
 
 
Tecnica Industriale Srl
S.P. 231 Km 1,110 - 70026 Modugno (Ba) - Italy
Tel +39 0805367090 - Fax +39 0805367091
E-mail: info@tecnicaindustriale.com
Send us an email

info@tecnicaindustriale.com
* Send us a fax

+ 39 0805367091
Call us

+39 080.5367090
   
Tecnica Industriale Srl Group
 
 

   

 
© 2010 Tecnica Industriale  Srl. All rights reserved.
Company
Profilo della Compagnia
Lavora con noi

Products
Rete Vendita
Schede tecniche

Brand
Brand distribuiti
New brand
Headquarters
Amministrazione
Sede logistica

News
Nuovi marchi distribuiti
Nuova Catalogazione

Info
Tecnica Industriale Srl
Posizioni disponibili
Catalogues
Ricerca per marchi
Ricerca per categorie

Industry Division
Guide prodotti
Tecnica Industriale srl

Automotive Division
Soluzioni automotive
Documentazione
Mission

Tecnica Industriale Srl è un'impresa integrata nella distribuzione di forniture per industrie. Presente in circa 70 paesi è impegnata nella logistica e trasporto di ogni tipo di prodotto industriale.
 
     

 
   

© 2014 Tecnica Industriale Srl. All rights reserved. Created by www.omnilink.it