PRODOTTI INDUSTRIALI



DIVISIONE INDUSTRIA

motoriduttori sew eurodrive
riduttori siti spa
riduttori epicicloidali brevini
riduttori wittenstein alpha
riduttori motovario
riduttori lenze
riduttori bonfiglioli *
riduttori
riduttori mobile equipment
riduttori siemens
pompe e valvole ksb
agitatori industriali
anelli di tenuta
cinghie industriali
componenti food marbett
inverter e azionamenti
cremagliere in plastica
componenti antivibranti
cuscinetti
decapanti
elementi modulari rosta 
elettromagneti
fascette stringitubo
freni e frizioni
guarnizioni
guide a sfere
mandrini
martinetti
martinetti idraulici
materiale d'attrito
motori brushless
motori elettrici
motovibratori
nastri trasportatori
pompe industriali
plastici industriali
riduttori e rinvi
rulli per nastri
ruote per carrelli
saldatrici deca
servoattuatori
sistemi modulari  
spirali  
supporti alberi rotanti
tenditori automatici
tenute meccaniche
torneria meccanica  
trasmissione meccanica
unita' lineari
utensili beta
valvole
variatori
ventilatori centrifughi
articoli vari

DIVISIONE AUTOMOTIVE

www.powerparts.it
 
*fino esaurimento scorte



 
  Valvole Wamgroup
 
 DVA - Valvole deviatrici Wam
 
Descrizione

Il deviatore DVA è costituito da un corpo in acciaio inossidabile rivestito con tecnopolimero SINT e un clapet in acciaio ricoperto con tecnopolimero SINT. 

Il flap può essere azionato da un comando manuale, elettropneumatico o elettromeccanico. 
 
Funzione d'uso

DVA è un deviatore per polveri e granuli a un ingresso e due uscite per consentire la deviazione del flusso del materiale. I materiali di costruzione utilizzati consentono una rapida pulizia e manutenzione, oltre l'alto grado di resistenza all'abrasione.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Corpo robusto in acciaio inossidabile AISI 304 completamente rivestito con polimero SINT antiaderente e antiusura
Piastre di protezione in acciaio inossidabile
Attuatori applicabili: manuale, pneumatico o elettromeccanico
Corpo in tecnopolimero SINT® sostituibile
Tecnopolimero SINT per applicazioni alimentari e non
Il contatto fra il rivestimento del corpo e clapet, entrambi in materiale SINT, assicurano la tenuta polvere.
La struttura flessibile del clapet in SINT garantisce un trasporto senza degradazione, sfregamento o ostruzione del materiale
Facile accesso e manutenzione ridotta al minimo
Tenuta polvere
Elevata resistenza all'usura
Materiale disponibile a magazzino

Opzioni e accessori

Versione alimentare certificata FDA.
 
 VDI - Valvole dosatrici inclinate Wam
 
Descrizione

Le valvole a ghigliottina inclinate VDI sono del tutto innovative. La loro lama inclinata forma insieme al corpo conico asimmetrico interno una apertura a forma di occhio. Più viene aperto questo 'occhio' più materiale passa, più viene chiuso più il flusso si riduce.

Il corpo interno è costituito da un corpo autoportante nel tecnopolimero antiabrasivo SINT. La lama è prodotta in acciaio al carbonio o inossidabile. La valvola può essere azionata manualmente, elettropneumaticamente o elettromeccanicamente. Posizioni intermedie di lama invece della totale apertura si ottengono grazie a dei sensori e segnalate da un indicatore visibile dall'esterno. Per ottimizzare il flusso di materiale con portate piccole le valvole VDI a tenuta polvere possono essere equipaggiate con un supplementare martello pneumatico che trasmette delle percussioni al corpo interno della valvola durante il lavoro.
 
Funzione d'uso

Le valvole a ghigliottina inclinate VDI sono impiegate in tutti gli impianti in cui si vuole aggiungere alla semplice intercettazione di flussi di materiali mossi per gravità un dosaggio entro certi limiti. La particolare geometria asimmetrica della lama permette una regolazione del flusso di materiale intercettato, aggiungendo quindi oltre al lavoro di intercettazione quello di dosaggio. Sotto tramogge, serbatoi, sili, alle bocche di carico e scarico di coclee o trasportatori e scaricatori telescopici, grazie alle speciali geometrie ed alle differenti tipologie di lame in dotazione, le valvole si presentano idonee per l'impiego in ogni tipo di settore, alimentare incluso.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Corpo realizzato in acciaio al carbonio o acciaio inossidabile e ricoperto in tecnopolimero SINT
Lame intercambiabili in acciaio al carbonio, tecnopolimero SINT o in acciaio inossidabile
Attuatore applicabile: manuale, pneumatico o elettromeccanico
Tecnopolimero SINT per applicazioni alimentari e non
Tenuta polvere
Possibilità di utilizzare posizioni intermedie della lama per regolare il flusso di materiale
Elevata resistenza all'usura
Materiale disponibile a magazzino

Opzioni e accessori

Attuatore manuale a volantino CMG (vedi relativa pagina)
Attuatore elettromeccanico rotante CRG (vedi relativa pagina)
Versione alimentare approvata FDA
 
 VFF - Valvole a farfalla sotto silo Wam
 
Descrizione

Le valvole a farfalla di scarico silo VFF sono costituite da un corpo unico in acciaio al carbonio rivestito di tecnopolimero SINT. Nella versione mostrata nella prima foto a fianco in alto la flangia superiore quadrata grazie alle quattro asole negli angoli può essere adattata a diverse grandezze di flangie di scarico silo. 

Il disco della valvola è costruito in acciaio al carbonio con trattamento superficiale.
 
Funzione d'uso

Le valvole a farfalla VFF sono impiegate in tutti gli impianti del settore delle costruzioni in cui si necessiti l'intercettazione di flussi di materiali mossi per gravità. Sotto tramogge, serbatoi e sili, grazie al particolare design ed ai materiali utilizzati, garantiscono da molti anni una economica ed efficiente soluzione alle esigenze del settore.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Corpo in acciaio al carbonio
Dischi in acciaio al carbonio
Tenuta interna in tecnopolimero SINT
Esiguo numero di componenti
Ottima tenuta grazie alla speciale geometria della guarnizione
Resistente all'usura
Facilità di installazione
Materiale disponibile a magazzino

Opzioni e accessori

Flangia quadrata superiore, flangia tonda inferiore
Flangia tonda superiore ed inferiore identica
Flangia inferiore girevole
Flangia superiore girevole
 
 VFS - Valvole a farfalla Wam
 
Descrizione

Le valvole a farfalla VFS sono costituite da due semicorpi in pressofusione di alluminio, un disco in acciaio rivestito di tecnopolimero SINT o in ghisa e da una guarnizione in elastomero pretensionata.

Per l'industria alimentare è disponibile una versione con disco in acciaio inossidabile e con guarnizione integrale approvata FDA.
Il modello V1FS è fornito con flangia superiore e raccordo inferiore con bordino per fissaggio di un calzone in gomma; il modello V2FS invece ha due flangie superiore e inferiore identiche
 
Funzione d'uso

Per la chiusura di serbatoi, tramogge e sili che contengono materiali in polvere o granuli le valvole a farfalla VFS sono da sempre il dispositivo più utilizzato.
WAM® ha trasformato la valvola a farfalla per polveri e granuli fatto su misura per il cliente e per applicazioni specifiche in prodotto industriale di serie con caratteristiche per un utilizzo estremamente versatile.
Le valvole a farfalla VFS sono impiegate in tutti gli impianti in cui si necessiti l'intercettazione di flussi di materiali mossi per gravità o attraverso trasporti pneumatici. Sotto tramogge, serbatoi, sili, coclee o trasportatori, lungo condotti, grazie alla caratteristiche costruttive ed ai particolari materiali utilizzati, nelle diverse combinazioni, le valvole si presentano idonee per l'impiego in ogni tipo di settore.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

V1FS ha una flangia superiore e una sezione inferiore adatta al fissaggio di un calzone in gomma
V2FS ha flangie superiore ed inferiori identiche
Tenuta pressione fino a 0,2 bar
Corpo in pressofusione di alluminio
Dischi in ghisa, materiale tecnopolimerico SINT e acciaio inox
Guarnizioni per applicazioni alimentari e non
Esiguo numero di componenti
Leggerezza e facilità di movimentazione
Intercambiabilità dei dischi
Elevata resistenza all'usura
Facilità di installazione
Rapidità di manutenzione
Materiale disponibile a magazzino

Opzioni e accessori

Versione certificata ATEX per zona 22
Versione con dischi in acciaio inox e guarnizioni a tenuta per alimentari
 
 VG-VGR - Valvole a ghigliottina in acciaio Wam
 
Descrizione

La valvola a ghigliottina VG è completamente realizzata in acciaio rappresenta l'elemento legato alla tradizione ed all'idea di forza e resistenza nel tempo. Ideale per applicazioni pesanti la valvola VG, disponibile in taglie superiori a quelle delle VL (vedi relativa pagina) è equipaggiata con due tenute sostituibili. 

Nella versione VG la sezione di passaggio del materiale è quadrata, mentre nella versione VGR è rettangolare. 
 
Funzione d'uso

Le valvole a ghigliottina tipo VG sono impiegate in tutti gli impianti in cui si necessiti l'intercettazione di flussi di materiali mossi per gravità. Sotto tramogge, serbatoi, sili, alle bocche di carico e scarico di coclee o trasportatori e scaricatori telescopici, le valvole a ghigliottina VG si presentano idonee per l'impiego in ogni tipo di settore, alimentare incluso.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Corpo e lama realizzati completamente in acciaio al carbonio o inossidabile
Numero limitato di componenti
Verniciatura a polvere
Grandezze fino a 1.000 mm
Rapidità di manutenzione e di sostituzione del sistema raschiante
Predisposizione per comandi manuali, pneumatici o elettromeccanici

Opzioni e accessori

Versione per il settore alimentare
 
 VCP - Valvole di controllo pressione a molle Wam
 
Descrizione

Le valvole di controllo pressione a molle VCP sono composte da un corpo cilindrico collegabile mediante flangia ad un apposito tronchetto da saldare sul silo, un coperchio metallico interno a forma di disco tenuto in posizione da una barra a molla centrale per condizioni di depressione, un anello metallico esterno per condizioni di sovrappressione tenuto in posizione da 3 barre a molla, e un cappello di protezione.
 
Funzione d'uso

Nella valvola di controllo pressione VCP molle elicoidali tengono i coperchi chiusi qualora le condizioni di pressione rimangano nei limiti di settaggio. Le 3 barre a molla esterne tengono il coperchio esterno a forma di anello ermeticamente chiuso finché la pressione all’interno del silo non supera la forza generata dalle molle. Qualora la pressione superi il valore di settaggio il coperchio si aprirà per lo sfiato. Il coperchio più piccolo a forma di disco chiude dal basso una apertura circolare al centro del disco di sovrappressione ed è tenuto in posizione di chiusura da una barra a molla. Nell’eventualità che si verifichi una depressione all’interno del silo, la molla viene compressa dalla spinta verso il basso generata dalla differenza di pressione, provocando l’apertura del coperchio. L’aria che entra nel silo dall’atmosfera esterna assicura un rapido equilibrio della pressione: a questo punto, la molla riporta il disco in posizione di chiusura.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Corpo in acciaio al carbonio (VCP2731B) verniciato RAL 7001 o in acciaio inox AISI 304 (VCP2732B)
Cappello in acciaio inox
Diametri disponibili: 273 mm; 356 mm
Portata di aria fino a 13.000 m3/h
Predisposizione per sensori di segnalazione induttivi
Entrambe le versioni sono regolate per una pressione negativa massima di - 0,005 bar e una massima di + 0,05 bar
In caso di particolari esigenze da parte del cliente, le valvole possono essere regolate a scelta ad una sovrappressione massima di 0,03 bar, 0,08 bar e ad una depressione massima di 0,001 bar
Peso: 9,5 kg per Ø 273 mm; 23 kg per Ø 356 mm
Leggera e facile da movimentare
Altamente resistente agli agenti atmosferici
Facile da installare
Rapida da manutentare

Opzioni e accessori

Certificata ATEX, zona 21
Portello di ispezione
Sensori induttivi
Rete antipassero
 
 VHS - Valvole di sicurezza a membrana Wam
 
Descrizione

Le valvole di sicurezza VHS sono composte da un corpo metallico cilindrico con raccordo a fascetta per il collegamento con il silo e con un tubo di sfiato per collegamento ad un condotto, un diaframma elastico capace di ristabilire condizioni normali all'istante, un kit contrappesi per tenere la valvola chiusa in condizioni normali e un coperchio di protezione.
 
Funzione d'uso

NDa parecchio tempo nei paesi industrializzati le leggi sulla sicurezza sul lavoro sono diventate più stringenti. In questo contesto la salvaguardia dei sili e contenitori in condizioni di pressione anomale è stata inclusa in queste normative. Non vi è dubbio che altri paesi seguiranno questo esempio in futuro.

La valvola di sicurezza a contrappeso VHS ha un vantaggio decisivo nei confronti della valvola VCP, l'altro tipo di valvola di sicurezza fornito da WAM®. Grazie al momento d'inerzia delle molle nella VCP il bilanciamento delle condizioni di pressione viene ristabilito in modo estremamente veloce ma non istantaneo.
La valvola VHS invece compie il lavoro in tempo reale. Attraverso una interazione di pressioni su diverse superfici su entrambi i lati del diaframma montato all'interno del corpo della valvola si ottiene un perfetto bilanciamento della pressione. Nel caso di sovrapressione questa interazione dà la possibilità all'aria entrata nella valvola dall'interno del silo di essere condotta nell'atmosfera esterna. Nel caso di depressione invece l'aria dall'esterno entra nel silo.

Prestazioni e caratteristiche tecniche - Vantaggi

Corpo in acciaio al carbonio (VHS2731B) verniciato RAL 7001 (grigio-argento) o in acciaio inox AISI 304 (VHS2732B)
Diametro del corpo = 273 mm
Portata di aria fino a 5.000 m3/h
Corpo in acciaio al carbonio (VHS2731B) verniciato RAL 7001 (grigio-argento) o in acciaio inox AISI 304 (VHS2732B)
Diametro del corpo = 273 mm
Portata di aria fino a 5.000 m3/h
Bocca di sfiato per collegamento ad impianto di aspirazione centralizzato
Queste valvole sono predisposte per una pressione negativa massima di - 0,005 bar ed una pressione massima di + 0,05 bar
In presenza di richieste particolari del cliente, le valvole possono essere regolate con una pressione massima dai 0,02 bar ai 0,08 bar
Peso: 22 kg

Ingombro ridotto
Riduzione dei tempi di manutenzione
Lo stesso principio di funzionamento della valvola VHS è innovativo. Il suo speciale diaframma a doppia azione, consente di rilevare sia la pressione in eccesso che quella in difetto.
Le speciali proprietà del diaframma evitano i blocchi, così come la formazione di croste di materiale.
Manutenzione e calibrazione, se necessarie, sono estremamente semplici.
Ideale per l'installazione in ambienti al chiuso e per quelle applicazioni dove sia necessario tenere l'ambiente al riparo da emissioni d'aria (la valvola è connessa a tubazioni di scarico).
 
  WAMGROUP





Wamgroup general catalog

 
 
  Prodotti Wamgroup
 
Tecnica Industriale Srl
S.P. 231 Km 1,110 - 70026 Modugno (Ba) - Italy
Tel +39 0805367090 - Fax +39 0805367091
E-mail: info@tecnicaindustriale.com
Inviaci un email

info@tecnicaindustriale.com
* Inviaci un fax

+ 39 0805367091
Chiamaci

+39 080.5367090
   
Tecnica Industriale Srl Group
 
 

   

 
© 2010 Tecnica Industriale  Srl. Tutti i diritti riservati.
Azienda
Profilo della Compagnia
Lavora con noi

Prodotti
Rete Vendita
Schede tecniche

Marchi
Brand distribuiti
New brand
Sede
Amministrazione
Sede logistica

News
Nuovi marchi distribuiti
Nuova Catalogazione

Info
Tecnica Industriale Srl
Posizioni disponibili
Cataloghi
Ricerca per marchi
Ricerca per categorie

Divisione Industria
Guide prodotti
Tecnica Industriale srl

Divisione Automotive
Soluzioni automotive
Documentazione
Mission

Tecnica Industriale Srl è un'impresa integrata nella distribuzione di forniture per industrie. Presente in circa 70 paesi è impegnata nella logistica e trasporto di ogni tipo di prodotto industriale.
 
     

 
   

© 2014 Tecnica Industriale Srl. Tutti i diritti riservati. Created by www.omnilink.it